Tattiche per migliorare la partecipazione ai tuoi eventi

Come organizzatori di eventi, la partecipazione e le attività che si svolgeranno durante l’evento sono fondamentali.

Sia che si organizzi degli eventi per 100 persone o per 20.000 persone, ci sono differenti fasi che si devono seguire. Per aiutarti a raggiungere un ottimo di livello di partecipazione, ti consigliamo di prendere in considerazione le seguenti tattiche:

1. Sfrutta il Social Media

social media per eventi

Il primo passo per organizzare eventi è pensare al tuo target, a coloro che parteciperanno all’evento: chi sono, cosa vogliano e come mettersi in contatto con loro.

In base al tipo di gente che parteciperà al tuo evento, puoi creare gruppi su LinkedIn o Facebook. In questo modo potrai creare degli spazi di discussione e di affinità tra i partecipanti all’evento. Puoi utilizzare soluzioni di Social Listening per analizzare le conversazioni che si stanno realizzando, avere insights e reports che ti potranno essere utili.

È inoltre un’ottima opportunità per realizzare azioni di buzz marketing, creando suspense per l’evento. Crea in anticipo un irresistibile hashtag ed utilizzalo per annunciare gli speakers, la registrazione all’evento ed altri contenuti. Crea sempre contenuti che siano attraenti e che gli utenti siano invogliati a condividere sui social.

Durante l’evento mostra in diretta l’attività delle tue comunità online attraverso degli schermi e assicurati di poter rispondere a tutte le richieste in real time.

2. Utilizza una Mobile App

mobile app per eventi

Ovviamente noi di Eventool ti consigliamo di inserire tra le tue tattiche, l’utilizzazione di una app ad hoc per l’evento.

Avere una app per eventi ormai è diventato fondamentale. Con la sempre maggiore crescita degli utenti di smartphone, le apps sono diventate importanti per tutte quelle marche che partecipano ed organizzano eventi.

Ci sono ormai molti strumenti per creare una app personalizzata e con tutte le funzionalità richieste, con aggiornamenti in tempo reale.

Le attività che si svolgono durante l’evento devono essere diffuse correttamente ed essere accessibili a tutti i partecipanti. Apps come Eventool sono state disegnate proprio per eliminare eventuali problemi durante la registrazione, le sessioni ed i momenti di networking, dando ai partecipanti una completa visione di tutto quello che succederà durante l’evento.

Se decidi di utilizzare una app per eventi sarà necessario incoraggiare i partecipanti a scaricarla in anticipo, in questo modo potranno accedere già al calendario e navigare comodamente nella app.

3. Utilizzare feedback per futuri eventi

App eventi

É importante che gli assistenti al tuo evento possano partecipare per mezzo dei social media e fornire un feedback circa lo svolgimento dell’evento, ma è altrettanto importante che vedano nelle successive edizioni dei cambiamenti e dei miglioramenti basati sui loro commenti. Identifica il punto dolente dell’evento, quello più menzionato dagli assistenti e decidi come porre rimedio a questo problema.

Richiedi feedback attraverso dei sondaggi, se stai utilizzando una app, lo potrai fare attraverso questa soluzione, però potrai anche avere degli insight analizzando direttamente le statistiche dell’evento, per esempio identificando le sessioni durante le quali i partecipanti sono stati più attivi.

Unendo il feedback dei tuoi assistenti e gli insights che hai raccolto tu stesso potrai migliorare di molto il tuo successivo evento.

L’esperienza di un evento non inizia e finisce nello stesso giorno o durante l’evento stesso.

E siccome non ci fermiamo qui, solo con queste tre tattiche, ti consigliamo di leggere anche il nostro post dedicato a Come creare un evento di successo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *